fbpx

I migliori tool per creare grafiche per i social del tuo eCommerce

🔶 Essere presente sui social media non è più un’opzione per le aziende, anzi è diventata sempre più una necessità. I potenziali clienti interagiscono con i brand tramite i social media. Quindi, crearti una forte presenza sui social media è la chiave da un lato per fidelizzare e dall’altro per acquisire nuovi clienti.

🔶 Gestire i profili del tuo eCommerce sui social media può diventare un’operazione complicata, pubblicare post e inserzioni dal punto di vista grafico è un lavoro per designer. Tuttavia, se hai poco budget o vuoi creare in autonomia delle grafiche professionali a costi ridotti o utilizzare modelli gratuiti, esistono degli strumenti gratuiti che possono aiutarti.

🔶 Creare inserzioni e post per gli account social del tuo eCommerce richiede varie competenze e conoscenze basilari. Questi strumenti superano tali barriere rendendole trasparenti. Per cui non serve che tu sappia usare Photoshop, conoscere le dimensioni o in che formato vanno salvate le immagini.

🟠 I tool che ti consiglio sono molto semplici da usare e molto validi.

Hanno sia versioni gratuite che a pagamento, e offrono diversi modelli.

Canva

è probabilmente il tool più conosciuto. Uno strumento molto facile e semplice da usare, ed è anche uno dei più completi. Mette a disposizione differenti modelli sia gratuiti che a pagamento, con cui puoi creare delle semplici immagini per uso personale o per i social, curriculum vitae, copertine dei tuoi libri, e molto altro.

Crello

ti aiuta a creare progetti dall’aspetto professionale in pochi clic grazie ai modelli già pronti per la progettazione o a creare progetti da zero utilizzando diversi strumenti e funzioni di progettazione. La libreria di Crello include oltre 12.000 modelli di design statici e 5.000 modelli di video pronti per l’uso, l’accesso a una libreria di immagini stock di Depositphotos. Ha un layout semplice e pulito. Sono presenti 30 tipi di modelli preimpostati per le dimensioni, da cui poter attingere per il tipo di creatività che vuoi creare.

PicMonkey

ti permette di modificare online le foto e di poter utilizzare dei modelli già preimpostati e modificarli in seguito, aggiungendo o togliendo elementi al suo interno. Inoltre, questo tool permette di lavorare con dei livelli. È possibile modificare le foto molto rapidamente ed esportare sia in JPG che PNG.

Pablo by Buffer

è un tool di editing di proprietà della famosissima piattaforma di programmazione automatica di post per i social media, Buffer. Ha una grafica semplice, pulita ed immediata, con questo tool potrai creare le immagini per i tuoi social in modo facile e veloce. Potrai scegliere tra oltre 600 mila immagini messe a disposizione dal tool o caricarne una dai tuoi dispositivi, aggiungere dei filtri, del testo, inserire il tuo logo e scegliere fra tre tipi di dimensioni predefinite. Puoi scegliere tra alcuni tipi di carattere e modificare la loro formattazione o dimensione, puoi rendere l’immagine di sfondo sfocata, pixelata o in bianco e nero e puoi aggiungere una seconda riga o un’icona.

BeFunky

ti permette di ritoccare le foto, creare dei collage e delle immagini a partire da modelli preimpostati divisi tra eventi, social, blogger resource, o da un modello vuoto, con cui puoi dar sfogo alla tua vena creativa.
Mette a disposizione diversi elementi per la creazione delle tue immagini ed è molto semplice da usare grazie al suo design semplice ed intuitivo.
Ti consente di effettuare un’infinità di regolazioni (alcune anche abbastanza avanzate) con una semplicità a tratti disarmante. Vi sono poi molti effetti e filtri automatici o semi-automatici per dare un look professionale alle tue fotografie, o rimuovere delle imperfezioni in maniera semiautomatica. Puoi creare anche flyer, brochure, inviti ed altro materiale tipografico.

💡 Ricorda. La prima impressione è quella che conta. Soprattutto negli affari. I potenziali clienti esprimono giudizi nei primi 3 secondi di contatto. E tu puoi controllarli. Come?
Crea testi di facile comprensione Evidenzia il titolo per dare alle persone un’idea di ciò che leggeranno quando fanno clic sulla tua grafica.
Utilizza con cura gli spazi negativi, l’area vuota che è intorno al soggetto. Posiziona il testo nello spazio negativo per renderlo più leggibile e più facile da vedere.
Sforzati di essere originale Non copiare ciò che è stato fatto prima. Inventati il ​​tuo stile. Rompi gli schemi.

💡 Questi strumenti hanno sicuramente semplificato la vita di molti professionisti, ma non sono la soluzione a tutto. Infatti vanno usati con molta parsimonia, la comunicazione del tuo brand sul web è fondamentale per cui è necessario stabilire anche dei casi in cui è necessario rivolgersi ad un professionista. Ne va del tuo successo, della tua reputazione e delle tue vendite.

Articoli che potrebbero interessarti

× Ti posso essere di aiuto?