fbpx

I principali tool per fare email marketing

🟠 Acquisire nuovi clienti è in media molto più oneroso rispetto a mantenere i clienti già esistenti. Chi ha già acquistato prodotti ha un elevato valore in termini economici ed è interessato ai prodotti offerti: per questo motivo convincerli ad acquistare nuovi prodotti è ben più facile ed economico che puntare all’acquisizione di nuovi clienti.

💡Come puoi fidelizzare i clienti occasionali? Come puoi convincerli ad effettuare nuovi acquisti senza perdere l’interesse nei prodotti offerti?
Lo strumento ideale per raggiungere questi obiettivi è l’email marketing. Le comunicazioni giungono direttamente nella casella di posta dei clienti (o di potenziali tali), catturando più facilmente la loro attenzione.

🟠 La creazione di campagne di email possono avere diversi obiettivi:
 il mantenimento dei lead. È una delle azioni tipiche per cui si utilizzano strumenti di gestione di newsletters, per far avanzare gli utenti nel funnel della conversione fino a trasformarli in clienti.
 la fedeltà. I migliori strumenti di email marketing dispongono della funzione di automatizzazione del marketing che permette di creare messaggi segmentati in maniera automatica.
 l’incremento delle vendite. L’email marketing è il canale con maggiore ritorno di investimento.

⚙️ Ci sono molti strumenti che offrono servizi di email marketing per aiutarti, alcuni dei quali sono completamente gratuiti. Tuttavia, è importante notare che non tutti gli strumenti offrono le stesse funzionalità.
Come nuovo business, probabilmente sei più interessato a quante email puoi inviare, a quali funzioni hai accesso e se puoi aggiornare il tuo account man mano che la tua azienda cresce.
Probabilmente stai pensando anche alla deliverability e se le tue email saranno costantemente consegnate alla casella di posta dei tuoi contatti. Inoltre, è probabile che tu desideri uno strumento facile da usare e che non richiede competenze tecniche avanzate.

Mailchimp

è tra gli strumenti di email marketing più diffusi. È semplice da usare per blogger e siti Web più piccoli in quanto include un piano gratuito.
È uno dei principali provider di email marketing, con oltre 1 miliardo di email inviate al giorno tramite il loro servizio. Ed è una piattaforma in continua evoluzione, troverai nuove funzionalità spuntare continuamente. C’è l’integrazione con i social media per generare contatti con Facebook ed Instagram in modo semplice. Il processo di creazione delle email e molto semplice e permette di creare messaggi molto personalizzati.
Offre anche funzionalità avanzate di email marketing come segmentazione dei contatti, autorisponditori, integrazioni di servizi e app, invio basato sul fuso orario, A/B tests e molto altro.
In pochi clic puoi pulire il database eliminando i nomi che non sono più interessati alla tua attività. In questo modo, ti concentrerai solo sui segmenti profittevoli e capaci di generare conversioni.

HubSpot

nasce come CRM e come tale consente di segmentare il database dei contatti secondo necessità. Se vuoi inviare email specifiche a una lista di lead qualificati per la vendita a diversi livelli di interazione, con HubSpot non solo puoi farlo facilmente ma puoi anche automatizzare il tutto per mantenere le attività ad alti livelli di performance. Puoi effettuare analisi di dettaglio e generali per ottimizzare la tua strategia di email marketing e pianificare di conseguenza gli invii e le promozioni speciali sull’arco temporale della tua campagna. Non solo, puoi impostare sequenze di email a supporto dei tuoi obiettivi di traffico, engagement, conversione e di vendita in maniera automatica, così da velocizzare la tua crescita. Hai funzioni come la chat, i bot conversazionali, la gestione degli annunci e molti altri.

GetResponse

è più di una piattaforma per l’email marketing. Ti fornisce la possibilità di creare landing pages, webinar, e anche ricevere pagamenti per prodotti digitali. Tra i vari strumenti di email marketing, è uno dei più completi.
Dispone di un semplice drag-and.drop builder per la creazione di email, permettendoti di produrre dei templates con pochi clic.
Ha anche tutte le funzionalità avanzate di cui puoi aver bisogno, come la segmentazione degli elenchi, gli A/B test, gli autorisponditori e le integrazioni software. C’è anche una funzione chiamata “Perfect Timing”, che ti aiuterà a prevedere l’ora perfetta del giorno per inviare email.
E, infine, ti dà accesso ad una libreria di guide approfondite per ottenere il meglio da questa piattaforma.

ActiveCampaign

è una piattaforma di marketing all-in-one. Il loro obiettivo generale è di aiutarti a inviare poche email per ottenere risultati migliori.
Se stai cercando di creare un funnel basato sulla logica, sarà difficile trovare uno strumento migliore di ActiveCampaign. La maggior parte dell’automazione verrà creata utilizzando la logica if/then che corrisponde al comportamento dell’iscritto. Ti permette di classificare gli utenti in base al loro comportamento e anche mandare campagne di SMS.
Ci sono molti strumenti e funzionalità disponibili e potrebbe essere difficile usarli tutti. Fortunatamente, ci sono guide dettagliate che ti mostreranno come ottenere il massimo dal servizio. Puoi anche contattare l’assistenza via email o live chat.
La creazione di campagne email è semplice grazie all’editor dei modelli. Puoi anche creare moduli di iscrizione ottimizzati per dispositivi mobili da incorporare nel tuo sito.

Per ultimo, ti segnalo uno strumento gratuito che puoi installare sul tuo sito e usare in totale autonomia.

The Newsletter Plugin.

Si tratta di una vera e propria suite con cui gestire iscrizioni, liste, template e invio email. Chiaramente, se hai delle liste enormi, dovrai accertarti di avere un SMTP Server adeguato per l’invio. Puoi creare le liste di nominativi per poi inviare e tracciare le email senza grandi problemi. Esiste anche una versione premium che offre tutte le estensioni pro, come il supporto prioritario e la possibilità di installarlo su più siti.
Puoi personalizzare al meglio il form di iscrizione e il messaggio che invierai ai tuoi utenti. È uno strumento di web marketing completo, infatti, consente di monitorare anche il numero di aperture delle mail e quello dei clic, rendendolo un ottimo strumento di analisi statistica.

Le sue funzioni principali sono:

 iscritti illimitati con relative statistiche
 puoi mandare tutte le newsletter che vuoi
 newsletter responsive e composer dotato di drag & drop
 opt-in per la privacy singolo oppure doppio, compatibile con le leggi europee in vigore
 form di registrazione personalizzabile e inseribile all’interno di pagine o post
 possibilità di diversificare le liste di utenti
 temi personalizzabili
 possibilità di comporre la newsletter in html o semplice plain/text
 tutti i messaggi sono completamente traducibili in più lingue
 tracciamento degli iscritti
 controllo dello spam, blacklist, akismet, captcha
 nessun problema con gdpr
 widget per le iscrizioni personalizzabili

🟠 Tutti questi strumenti di email marketing hanno quasi tutti le funzioni di base, poi sta a te in base alle tue particolari esigenze e il tuo budget, scegliere il migliore. E questa lista dovrebbe aiutarti a farlo.

💡Ora hai un’idea migliore dei migliori strumenti gratuiti di email marketing a tua disposizione. Non è necessario impegnarsi con alcun servizio. Puoi provare questi strumenti in base alle esigenze della tua azienda, quindi selezionare quello più adatto a te.

Articoli che potrebbero interessarti

× Ti posso essere di aiuto?