fbpx

Strategia SEO per eCommerce

🔶 Il posizionamento sui motori di ricerca è uno degli obiettivi di ogni eCommerce. Perdere click significa perdere potenziali clienti. I negozi online hanno bisogno di potenziali clienti che guardino la merce, per poi riempire il carrello e passare dalla cassa per pagare.

🔶 Lavorare bene sulla Search Engine Optimization (SEO) permette di raggiungere obiettivi significativi, come:

 aumentare le possibilità di farsi trovare da potenziali clienti
 incrementare il traffico al sito
 aumentare la visibilità del brand
 consolidare la brand reputation
 incrementare le vendite e il fatturato

Non è sempre un compito facile, poiché i siti di eCommerce si concentrano sui prodotti piuttosto che sui contenuti. Avrete più pagine da ottimizzare con meno contenuti da sfruttare. Inoltre, il rischio di duplicazione dei contenuti è molto più alto. Nel tempo i risultati possono diventare sempre più importanti per il vostro sito di eCommerce. Servono tempo e pazienza: la SEO, infatti, non porta risultati immediati ma lavora sul medio-lungo periodo.

💡 Quindi, come ottimizzare il tuo sito di eCommerce?

🔸 Fai la tua ricerca per parole chiave per le pagine dei prodotti e le pagine delle categorie.

Scegli parole chiave che si rivolgono al tuo target di riferimento e che mostrano il giusto intento di ricerca, ossia il motivo per cui le persone effettuano la ricerca. Cercano per imparare, per divertirsi o per comprare?

🔸 Ottimizza le pagine con tag meta title, description e H1.

Ognuno di questi elementi dovrebbe contenere la tua parola chiave di riferimento. Ricordati di scrivere ogni testo del tuo sito web per il lettore, non solo per i motori di ricerca.

🔸 Fai in modo che le URL siano descrittive, devono cioè contenere il nome del prodotto e la categoria di riferimento.

Non solo perché questo faciliterà l’indicizzazione e la memorizzazione, ma anche per far apparire degli snippet comprensibili nei risultati di ricerca.

🔸 Ottimizza le descrizioni dei prodotti e delle categorie.

Le pagine dei tuoi prodotti dovrebbero avere più contenuti per aiutare a comunicare il valore, le caratteristiche e i vantaggi e aiutare il cliente.

🔸 Ottimizza le immagini per un migliore caricamento e ricercabilità.

Assicurati di includere anche i tag ALT per tutte le immagini ottimizzate.

I tag ALT sono utilizzati dai lettori di schermo per aiutare gli utenti ipovedenti a navigare e utilizzare il tuo sito, ma anche dai motori di ricerca.

🔸 Ottimizza il sito.

Migliora i tempi di caricamento del sito per diminuire la frequenza di rimbalzo. L’ottimizzazione delle immagini e la rimozione di elementi non necessari migliora il posizionamento nei motori di ricerca e i tassi di conversione. Procurati un certificato SSL valido Un certificato SSL non è solo qualcosa di cui hai bisogno per il carrello. Potresti raccogliere indirizzi email su altre pagine e un certificato SSL protegge anche questi dati. Rendi semplice la navigazione, offri ai clienti diversi modi per navigare il sito – sottocategorie, filtri, ricerca nel sito. Elimina i link non funzionanti. Una pagina di errore 404 non piace a nessuno, compresi i motori di ricerca.

🔸 Aggiungi contenuti utili e originali per i tuoi clienti.

Implementa un blog per informare ed educare il pubblico fornendo contenuti utili, per esempio: guide all’acquisto, guide ai regali, guide “Come fare a”, domande frequenti, recensioni.

🔸 Ottimizza la ricerca mobile.

Assicurati che il sito venga visualizzato bene sui dispositivi mobili. Controlla i tempi di caricamento. Come consumatori di internet, vogliamo che tutto sia più veloce, anzi velocissimo. Dividi i contenuti in più parti: è più semplice, in un dispositivo mobile, navigare i grossi contenuti se suddivisi su più pagine.

💡 La SEO per eCommerce ti offre moltissime possibilità per migliorare il rendimento del tuo negozio virtuale. Sfruttando ognuna di queste riuscirai ad ottenere benefici concreti per la vendita online dei tuoi prodotti.

Articoli che potrebbero interessarti

× Ti posso essere di aiuto?